Romantica, spaziosa e ariosa con doppio affaccio verso scorci tipici ed unici di Roma, Aemilia è pensata per soggiorni romantici. Accoglie i suoi ospiti in un piccolo disimpegno e nella zona leaving ospita una vasca di design che guarda il letto King Size. È dotata di uno spazioso bagno con doccia realizzato in cocciopesto, come da antica tradizione romana. Finemente arredata con parquet in legno e profili in boiserie, è impreziosita da affreschi al soffitto e da elementi di design ricercato di firma internazionale.

Cenni Storici

Si tratta di una delle più antiche e prestigiose famiglie patrizie di Roma. Lo storico Tito Livio, include gli Aemilii nelle cento gentes originarie.
La tradizione li vuole originari della Sabina: si parla di un capostipite di nome Mamerco, detto poi Emilio, cioè affidabile, per il suo atteggiamento mite, per alcuni figlio di Numa Pompilio, per altri figlio di Pitagora poi adottato da Numa.
Distinti in vari e famosi rami, ricoprirono importanti magistrature e, grazie a legami matrimoniali, seguì l’ascesa degli Scipioni.
Questa famiglia diede a Roma importanti personaggi. Tra essi ricordiamo, senza dubbio, Lucio Emilio Paolo, detto Macedonico, console, intellettuale e fautore dell’introduzione della cultura greca all’interno dell’aristocrazia romana e Marco Emilio Lepido, uomo politico, membro, insieme ad Antonio ed Ottaviano del cosiddetto “secondo triumvirato” che, durante la battaglia di Filippi contro gli uccisori di Cesare, era rimasto a presidio della città di Roma e dell’intera Italia.